Tocca a noi

Cari amici, come se non bastassero quelli che già esistono,. l’avvicinarsi della crisi di governo alimenta la nascita di nuovi movimenti. Di nuove proposte che, come principale risultato, a me sembra abbiano quello di confondere ancora di più il Paese. Sono vergognosi – per una democrazia i dati sulla disoccupazione, specie quella giovanile. I dati che indicano l’altro drammatico aspetto: povertà. Famiglie che non hanno come arrivare. economicamente, alla fine del mese. Imprese che chiudono, sanità nazionale in profondo rosso. Sono temi che si ripetono, lo so. Ma che non possiamo ignorare neppure per un giorno. Mi chiedo e vi chiederete: “che fare?”. La risposta è una sola: scendere in campo uniti da una parola che mai dovrà essere offesa;: “solidarietà”. Siamo “corteggiati£” da simboli politici esistenti e da chi si prepara ad esistere. Per il momento siamo noi, soltanto “noi, insieme” convinti di rappresentare il nuovo. Il primo passo, quello per il raduno nazionale, è vicino. Credo che debba essere fissato entro ottobre. Non cerchiamo sostegni economici dietro le quinte. Saremo sempre alla luce del sole. Oggi pomeriggio alle 17.30 andrò ospite della “Vita in diretta” in onda su Raiuno, con Paola Perego e Franco Di Mare. Si parlerà un pò di tutto, anche della malattia del gioco. Soprattutto, spero, della situazione politica. Non sfugge a nessuno che premono quelli della politica del passato che hanno già combinato molti guai. Noi dobbiamo scegliere bene. Non condanniamo l’età, perché l’esperienza aiuta i giovani a crescere. Dobbiamo eleggere un comitato di garanti per gestire questo che – ripeto – sarà il nuovo nel panorama, oggi sfilacciato, del Paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...