Restiamo uniti

Cari amici, di cosa parliamo oggi? E’ tale la confusione politica ed umana che diventa difficile affrontare un qualsiasi argomento. Leggere i giornali, seguire i dibattiti televisivi non aiuta a capire. Anzi, ti viene voglia di pensare ad altro. Il Paese è ad un passo dalla conclusione di un periodo che lascerà aperta una ferita difficile da sanare. La gente è stanca. La gente non ne può più. Le famiglie al limite della povertà aumentano. La sanità pubblica – non dappertutto fortunatamente – mortifica i diritti di chi è malato. Ci sarà crisi di governo oppure no. Ci saranno elezioni anticipate oppure no. Noi dobbiamo assolutamente rappresentare una realtà nuova e diversa. “Noi, insieme” così come penso di definire quelli che seguono questo blog sapremo farci sentire. Andremo anche noi nelle piazze, nelle strade, davanti al palazzo del Governo. Al più presto. Senza urla, soltanto con la forza del diritto che ciascun cittadino ha perché la propria dignità sia un valore da rispettare. Affronteremo i problemi della giustizia che giustizia non è. Affronteremo la riforma elettorale perché chi va a votare si scelga il candidato. Vuol dire evitare i padroni dei partiti. Nei prossimi giorni parleremo anche di me, perché si sappia chi sono. Perché si sappiano le ingiustizie che ho subito. Io come tanti altri. Ma perché sia chiaro a tutti che dipenderà da noi far trionfare la verità, aiutare i più deboli. Non penso che faremo i miracoli, ma saremo la voce della coscienza di chi – avendo gli scheletri negli armadi – e che scheletri! – oggi si propone nuovamente a guidare il Paese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...