Cari amici buongiorno. Notizie incerte sulla “salute” del governo. Notizie certe, invece, sulla cattiva salute del Paese. Le promesse, i discorsi del mondo politico hanno l’aria di essere parole al vento. Voglio dire che lasciano aperti i problemi veri tra cui disoccupazione, fame per milioni di persone. Non sono ottimista. La vicenda Berlusconi comunque si risolva, segnerà una svolta storica con la quale dovremmo fare i conti. Sono pronto a rinunciare a tante cose ma non a “Noi, insieme” perché ritengo che, anche se con sacrifici, possiamo rappresentare una parte – forse non tutta – del luogo.  Questa realtà deve trovare conferma in un raduno da organizzare entro il mese di novembre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...